Marina

MI RACCONTO

Sono una donna creativa, riservata, tanto pratica quanto eterea con un’innata sensibilità nel guardare dietro le maschere, oltre lo show. Il mio impegno con me stessa sta nel vivere ogni giorno come fosse il primo, che per me significa liberarsi dalle voci del passato, aprendosi a ciò che la vita ha in serbo, riconoscendo la maestosità e la divinità di tutto quanto esiste.   Marina Chincherini

marina3

 Effettuo Trattamenti Shiatsu (ho svolto la formazione triennale + master e numerosi seminari), Massaggio Olistico Integrato  tecniche Metodo MC, tengo corsi di gruppo e sessioni individuali di  Stretching/Yoga dei Meridiani, corsi di olismo e crescita personale, e corsi di tecniche di Massaggio  . Collaboro con centri benessere, enti, scuole di massaggio, associazioni; partecipo ad eventi, convegni e fiere con workshop e conferenze per diffondere la mia attività. clicca qui per il canale youtube
(Trovi il mio curriculum alla fine della pagina)

RICEVO A RIVA DEL GARDA TN – GARDA VR 

Credo fermamente che il benessere sia a “portata di mano” e nasca dal “contatto”.

LA VITA E’ FATTA DI EMOZIONI

‘La vita e’ fatta di emozioni’ e’ una frase che mi sento dire spesso e pensando a come raccontarvi la mia storia, ho deciso che iniziero’ proprio dall’elemento che piú caratterizza la mia vita: LE EMOZIONI, appunto.

Non e’ un caso per me che tutto il mio essere ruoti intorno al flusso delle emozioni, del mio sentire. Sono nata nel segno dei Pesci: nota bene come i due pesci nella simbologia del segno nuotino in direzioni opposte e come i pesci nuotino nell’acqua cambiando rotta repentinamente e apparentemente senza ragione…
Ascendente Scorpione, come i Pesci anche lo Scorpione è un segno d’acqua e l’acqua rappresenta le emozioni.

Le emozioni sono il pacchetto regalo che ci viene consegnato alla nascita,
con il quale potremo comunicare e sentire il mondo circostante.

IL MIO MONDO, dove vivo, e’ il Lago di Garda e questo lo ritengo uno dei grandissimi privilegi che la vita mi ha dato.
Le mie origini: il Trentino.
Nata a Rovereto, cresciuta a Riva del Garda per 28 anni

posso dire che oltre all’elemento acqua l’altro aspetto che caratterizza il mio essere e’
l’amore per la NATURA, il verde, i fiori, il LAGO.

AVREI TANTO VOLUTO ESSERLO ANCH’IO

Dall’età di 6 anni fino a 18 anni ho dedicato la maggior parte del mio tempo alla DANZA. La danza classica rimane la mia grande passione, sono una perfezionista e non posso trattenere le lacrime di fronte ad un Balletto quando vedo tanta leggerezza e professionalità nelle danzatrici.

C’ è stato un tempo nella mia vita in cui ho creduto che avrei fatto la ballerina da grande, che ne avrei fatto la mia vita. Il mondo della danza classica ha limiti di altezza e peso e ciò mi portava decisamente ad un senso di fallimento ed inadeguatezza: oggi sono una donna di 1 metro e 73 cm e già lo ero a 14 anni. Decisamente troppo alta per fare la ballerina e probabilmente nemmeno con le giuste doti, anche per qualche chiletto di troppo in età adolescenziale che di certo non contribuiva alla mia AUTOSTIMA.

Oggi, guardando indietro a vent’anni fa, ricordo che io e la mia amica danza abbiamo fatto insieme tanti sacrifici e spesso ingoiato bocconi amari. Quanta competizione e invidia, quanta fatica e sudore!

IL PRIMO INSEGNAMENTO: RISPETTO PER IL PROPRIO CORPO

Quel mondo pero’ e’ stato fondamentale per me, perche’ e’ proprio grazie alle prove che io stessa ho vissuto con la danza, quando ero obbligata a raggiungere sempre risultati migliori, che comprendo oggi quale sia il vero limite a cui veramente dobbiamo far riferimento:
per me è IL LIMITE DEL RISPETTO PER IL PROPRIO CORPO, del PROPRIO SENTIRE.

Mentre in passato non mi rendevo conto che mi stavano inculcando un’educazione
ALLA FATICA, AL DOLORE, AL DOVER ESSERE;
oggi sono una donna matura e soddisfatta del rapporto con il mio corpo, perche’ ho trovato le chiavi che l’arte vera della danza mi ha lasciato:

ASCOLTO DEL CORPO = sentirsi, percepire le sensazioni
RISPETTO DEL CORPO = superare i propri limiti ma senza violenza (il frutto quando è maturo si stacca dall’albero naturalmente)
RISCOPERTA DELLA PROPRIA UNICITA’ = non competitività
Sono grata quindi a tutte le ore spese a provare spettacoli, coreografie, nuovi passi. L’allieva dei tanti corsi ha fatto tesoro dell’importanza del movimento, della respirazione, dell’espressione di noi stessi creativamente, di sentirsi tutt’uno con il nostro corpo e di goderne.

Oggi sento di poter essere un buon riferimento per chi viene a frequentare un corso

Perche’ sono in grado di fornire gli strumenti che ritengo indispensabili per tornare a vivere una vita più serena, con un buon rapporto con noi stessi e quindi con gli altri, e liberarci dell’idea che bisogna per forza passare dalla fatica e dal martirio per essere felici.

È COME SE ASPETTASSI DA UNA VITA QUELLA PERSONA CHE MI DICE: PARTI CON ME!

Fin dall’adolescenza avvertivo una forte attrazione per i paesi stranieri, le lingue straniere, le distanze e ho avuto anche la fortuna di VIAGGIARE parecchio e di studiare diverse lingue. Fino ad arrivare alla scelta dell’università di Lingue per continuare a sviluppare questa mi attitudine.
Mi sono dedicata anche allo studio delle lingue straniere attraverso i viaggi studio all’estero in particolare in Francia a 24 anni, Argentina a 26 anni, Stati Uniti a 27 anni.

IL TEMA DEL VIAGGIO, della distanza o vicinanza, del lasciare e ritrovare…
tutti temi che come cerchi concentrici si ripetono nella mia vita in attesa di una catarsi.

PARTIRE, RESTARE, ASPETTARE, TORNARE… a voi capita mai nella vita di avere la sensazione di aspettare di partire per un viaggio che non arriva mai? A me si, è come se aspettassi da una vita quella persona che mi dice: parti con me! In passato ho aspettato e poi e’ accaduto di fidarmi completamente di una persona che mi diceva di partire con se’ e poi invece si e’ rivelata una completa illusione.

I miei viaggi, in particolare quelli nei mondi delle persone che ho incontrato nel mio navigare,
sono stati spesso movimentati da grandi onde e da sirene incantatrici e
ho provato anch’io l’amaro sale della deriva.

SECONDO INSEGNAMENTO: PARADOSSALMENTE OCCORRE ANDARE LONTANO PER SENTIRSI PIÙ VICINI

Quei viaggi e quelle persone sono state un’opportunita’ per poter trasformarmi attingendo ad un LIVELLO DI COSCIENZA  di volta in volta superiore, arrichito. Paradossalmente occorre andare lontano per sentirsi più vicini. Occorre sfidare i mari dell’esisenza e si’ andare alla deriva per me ha significato toccare il piu’ profondo livello del mio essere, dove non avevo che una scelta, amarmi e rispettarmi oppure continuare a dare vita all’illusione. Ho scelto la prima e mi piace dire che in ogni viaggio, sia esteriore che interiore, ho sempre trovato un ANGELO, quella persona cara che mi e’ stata di conforto e sostegno quando ero da sola lontana da “casa”. I miei viaggi, le persone conosciute e poi lasciate, i viaggi altrui…

Tutte esperienze che mi hanno portato a capire che

Viaggiare significa fluire liberamente senza attaccamenti. non esistono adii ne’ abbandoni,
che abbiamo solo il potere di vivere al meglio il presente con gioia: l’universo e’ generoso,
ci porta sempre cio’ di cui abbiamo bisogno.

Non può esistere la luce se non esiste il buio quindi impariamo ad accettare ciò che arriva e anche ciò che ha fatto il suo corso e quindi se ne và per lasciare spazio al nuovo Costruiamo così la nostra identità. Queste considerazioni che sono diventate parte di me,mi permettono oggi di fornire strumenti indispensabili anche a chi mi incontra per ricevere un trattamento piuttosto che per frequentare un corso

CAMBIARE ALIMENTAZIONE HA CAMBIATO LA MIA VITA

Dal 2010 ho smesso completamente di alimentarmi con la carne. Il pesce lo inserisco nella mia dieta circa 2 volte al mese. Cerco di non esagerare con latticini e uova. Bevo ALOE VERA GEL PURO.
Pratico il digiuno per detossinarmi quando ne sento la necessità.
Con questo non intendo dire che tutti debbano fare come me, ma posso invece assicurare che cambiare alimentazione cambia la vita.

TERZO INSEGNAMENTO: RICERCARE UN’ALIMENTAZIONE ALCALINA ED EQUILIBRATA

Cio’ che mangiamo diventa parte di noi, crea i nostri pensieri,
e i nostri pensieri creano la nostra vita.

E’ importante la DETOSSINAZIONE per poter avere una visione più chiara e positiva della vita. La mia esperienza è stata quella di iniziare a non mangiare la carne di nessun tipo e di ridurre drasticamente l’assunzione di latticini e di zucchero raffinato e devo dire che in 5/6 mesi ho avuto dei risultati incredibili a livello fisico-mentale e soprattutto ho notato cambiare il mio stato di benessere generale. Questo cambio mi ha portato ad avere un umore decisamente migliore e più stabile, a reagire con maggiore calma e lucidità mentale agli avvenimenti della vita e a sentirmi più LIBERA E VITALE.

Lo Shiatsu: IL MIO PERCORSO INIZIA NEL 2011

Ricordo la mia agitazione quando mi sono iscritta alla SCUOLA PROFESSIONALE. Ero molto agitata per la paura di dover studiare troppo.
L’università mi era bastata! Ho conseguito la laurea in Lingue e Culturale per il Management Turistico nel 2005 e ho deciso che la vita non va studiata va vissuta. Mi sono quindi iscritta alla scuola di Shiatsu con il desiderio di fare esperienza non di imparare libri a memoria.
E così è stato.

Ho iniziato un percorso meraviglioso che mi ha permesso anche di meravigliarmi di me stessa, di tutte quelle qualità che ho potuto scoprire di avere dentro di me… che tutti abbiamo e dobbiamo far affiorare

AMORE, PAZIENZA, PACE NEL CUORE, PRESENZA NEL QUI E ORA, CURA PER SE STESSI E PER IL PROSSIMO, SENSO DI UNITA’, ESPANSIONE.

Lo Shiatsu è in grado di RISVEGLIARE IL MEGLIO IN OGNUNO DI NOI, sia che lo pratichiamo sia che lo riceviamo.
E oggi ne ho fatto la mia professione: grazie a coraggio e tenacia ho trovato una strada che mi appartiene che mi gratifica,
posso solo dire a cuore aperto: ‘GRAZIE VITA PER AVERMI DATO OCCHI PER VEDERE LE OPPORTUNITA’

IL PERCORSO DI FORMAZIONE SI ARRICCHISCE CON IL MASSAGGIO

Dal 2013 ho iniziato a sentire fortemente nascere il desiderio di dedicarmi anche a svolgere dei
TRATTAMENTI SULLA PELLE (per intenderci meglio: lo Shiatsu si svolge da vestiti), ma non è stato facile abbattere tutti quegli schemi mentali che mi dicevano: non voler fare troppe cose insieme… non esagerare…

In pratica ho dovuto fare i conti con tutte quelle vocine interiore che si dimenano contro di noi e
che non vogliono permetterci di superare il nostro limite e di osare.

Non ho ceduto, anzi le ho trasformate! Finalmente nell’estate 2014 ho preso il mio lettino, preparato la mia modella e mi sono buttata… mi sono lanciata in questa avventura iniziando ad imparare a praticare un trattamento olistico che da tempo mi incuriosiva sperimentare e che avevo tenuto registrato su un video in un cassetto.

Ed ecco che come per magia qualcosa accade.

Ed ecco che dalle mie mani nasce qualcosa di inaspettato, di magico. Ho dovuto accettarlo e riconoscerlo e non è nemmeno stato facile dire:

– Adoro il contatto della pelle con la mano durante il trattamento: è in grado di aprire infinite finestre su giardini di luce.

– Ho un talento che definirei naturale nell’arte del tocco, e badate bene, lo abbiamo tutti, è un’eredita antica memorizzata nelle nostre cellule, io ho “solo” avuto la fortuna e la libertà di farla emergere.

“Trattare” e massaggiare una persona è meditare, è collegarsi al divino attraverso il rapporto operatore-ricevente.

Ed è da qui che nasce il benessere.

DEFINISCO I MIEI TRATTAMENTI DELLE ESPERIENZE, DEI RITUALI, OGNI VOLTA SONO DIVERSI COSI’ COME OGNI PERSONA è UNICA.

IL MIO PIU’ GRANDE AMORE? E’ IL MIO LAVORO

Dal 2012 svolgo il lavoro che amo nel campo del benessere e la CRESCITA PERSONALE. Credo sia privilegio di pochi scoprire la propria VOCAZIONE, il proprio talento e poterlo praticare. E’ la mia piena soddisfazione e mi fa sentire nel posto giusto al momento giusto. Non desidero altro che poter svolgerlo e poter DONARE quella che credo sia la mia migliore qualità: l’abilità nel fare trattamenti olistici.

QUARTO INSEGNAMENTO: SEGUI IL TUO SOGNO – OGGI SEI PIU’ VICINO DI IERI.

Quello che voglio dirti e che ha guidato la mia scelta di seguire la mia voce interiore, anche se ho dovuto spingermi piu’ la’ della mia zona di comfort (se consideri che potevo lavorare nel settore alberghiero di cui fanno parte i miei genitori), e’ che

anche tu puoi fare del tuo sogno il tuo lavoro, non limitarti nei tuoi desideri,
osa puntare sempre piu’ in alto, siamo tutti chiamati a manifestare il nostro potenziale.

NON SARA’ FACILE QUESTO NO… NON CREDERE A CHI TI PROPINA LA STORIA DEL TUTTO E SUBITO, OCCORRE FARE UN PERCORSO, ma te lo assicuro, ne vale la pena!

Un altro mio grande amore è l’Amore per l’Amore.
Sono innamorata dell’Amore e di tutto ciò (e di chi) mi faccia SENTIRE AMATA e mi permetta di dare amore. Lasciarsi amare è per i coraggiosi. Lasciarsi amare non significa fare contratti. Lasciarsi amare è fare DONO di se’ e per farlo occorre perdere il controllo. Se vuoi essere amato inizia ad amare. Se vuoi ricevere inizia a donare.

Ripeto inizia!

e quando parli ascoltati! usa un tono amorevole e tranquillo in fondo la vita è un gioco impara e viverla con più leggerezza e a dare il giusto peso alle cose. Ti invito a scoprire il tuo valore e a non scendere a compromessi

l’amore ti mette le ali solo tu e nessun altro puo’ decidere se precipitare o decollare.

 QUINTO INSEGNAMENTO: CAMBIA IL TUO PUNTO DI VISTA E TUTTO SI TRASFORMERA’ ATTORNO A TE

“Hai notato come alcune persone vivano una vita felice pur essendo in situazioni
che per te sarebbero impossibili da digerire?

E’ proprio questo il punto… TUTTO E’ UN PUNTO DI VISTA

Le EMOZIONI più intense della mia vita le ho vissute pensando di essere pazza. Pensando di aver perso completamente la ragione, il senso delle cose. Mi ha fatto paura quel momento in cui non ho più avuto il controllo né la minima idea di cosa succederà domani o il secondo dopo.
Ecco quella è la libertà.
LIBERTA’ non è libertà da qualcosa o qualcuno ma da noi stessi, dai nostri stessi condizionamenti. Ad un certo punto ho avvertito che la mia MENTE si è arresa e ho cominciato ad amare sempre di più. Arrendersi alla vita è l’inizio della vita, è il momento in cui

TU DIVENTI VIVO – TU E LA VITA NON SIETE PIU’ SEPARATI.
TU SEI VIVO E TU SEI AMORE MA NON LO SAI.

Sei troppo impegnato a programmare il tuo tempo.

Gli esercizi che propongo nei miei corsi

hanno lo scopo di sensibilizzarci al sentire e all’ASCOLTO. L’ascolto del nostro CORPO, del RESPIRO, del corpo e del respiro altrui. Ti permetteranno di ritrovare il tuo ritmo naturale, a rallentare se necessario ed a sviluppare uno stato di maggiore presenza nel QUI E ORA, e consapevolezza.

I trattamenti che svolgo

trasmettono AMORE E CURA SINCERA DELLA PERSONA. In quel momento in cui accade l’esperienza del trattamento io sono con te totalmente per far si che tu possa ricevere ciò di cui hai bisogno in quel momento, la tua ENERGIA mi parla. La mia CREATIVITA‘ prende forma, senza intenzione di raggiungere un risultato, ma in modo neutrale e libero seguo l’onda che si manifesta ed ecco che il trattamento avviene nella sua unicità.

LA MIA FORMAZIONE

Dal 2014 sono certificata come Operatore Olistico Professional grazie alla SIAF: l’ente che ha approvato il mio percorso di formazione di 850 ore. Nel 2016 termino il triennio + 1 anno di formazione presso la Scuola Internazionale di Shiatsu Italia di 770 ore riconosciute.

Curriculum:

Luglio 2017 partecipazione al Festival Internazionale del Benessere di Riva del Garda TN, trattamenti Shiatsu e workshop di Stretching dei Meridiani.
Giungo 2017 Corso di Tao Massage con Adriano Violato, Caorle VE, 20 ore.
Maggio 2017 presso Liceo di Garda Vr partecipazione alla Giornata dello Sport con una conferenza dal titolo “Il Benessere Olistico”
Marzo 2017 Corso intensivo formazione in Massaggio Californiano con Oriana Russi, Garda VR, ore 16. Dicembre 2016 Ritiro di Sciamanesimo di 3 giorni Metodo Love Shaman Way con Prem Antonino presso La Fattoria dell’Autosufficienza FC
Novembre 2016 Seminario di 1 giorno “Muoversi nel mondo, “Dal simbolismo delle articolazioni alla pratica Shiatsu”con  Valter Yugen Umelesi presso la Scuola Internazionale Professionale di Shiatsu sede di Parona Vr.
Settembre 2016 Seminario di 1 giorno Tour del Perdono con Daniel Lumera, Verona.
2014-2016 Completamento del Master presso la Scuola Internazionale Professionale di Shiatsu sede di Parona Vr per un totale di 120 ore
Febbraio 2016 Corso base di Massaggio con le Campane Tibetane, presso Associazione Culturale Soleluna con Christof Bernhard, Verona, per 8 ore.
Giugno 2016 Seminario Avanzato di Keiraku Shiatsu con Haruhiko Masunaga, 2 giogni, Verona
Giugno 2016 Seminario di 2 giorni Tour dei Desideri con Igor Sibaldi, Verona
Dicembre 2015  Secondo livello di Reiki Usui System con Deanna Belloli, Peschiera VR
Dicembre 2015 Seminario “Hara e Dintorni”, presso Soleluna Parona VR per un totale di 8 ore
2013-2015 Corso Professionale Metodo Healing Horses. I 7 chakra attraverso il lavoro con il cavallo. 14 giorni, con Alexandra Rieger,  Brescia
2015 Corso di Coppettazione Cinese, 1 giorno, presso Giardino di Luce, Padova
2014 Creazione del Metodo MC
2014 Corso di Hot Stone Massage, 1 giorno,  con Stefano de Michino, Bergamo
2014 Corso di Bamboo Massage, 1 giorno,  presso Giardino di Luce, Padova
2014 Corso di Moxibustione, 1 giorno,  presso Associazione Culturale SoleLuna, Verona
Febbraio 2014 Seminario “Risvegliare il Sentimento del Vivere”, 3 giorni,  con Robert Jhonson a Verona.
Dal 2011 al 2014 Certificazione presso la Scuola Internazionale Professionale di Shiatsu sede di Parona Vr per un totale di 650 ore
20 Ottobre 2013 Stage Intensivo di Nada Yoga e Canto Armonico con Riccardo Misto, ad Arco TN 9 ore
Maggio-Giugno 2013 Ciclo di incontri di Arteterapia Modellare l’Argilla con Axel Rutten, Garda Vr 15 ore
Ottobre 2012 – Giungo 2013 Corso di Ginnastica Olistica-Articolare tenuto da Adriano Violato, a San Donà di Piave, presso Associazione Stella Polare 999, per un totale di 74 ore.
Ottobre 2012 – Giungno 2013 9 seminari a week end di 12 ore ciascuno tenuti da Adriano Violato , a San Donà di Piave, presso Associazione Stella Polare 999, Cristalli per l’Ascensione , per un totale di 108 ore
Maggio-Giugno 2012 Ciclo di incontri di Arteterapia Modellare l’Argilla con Axel Rutten, Garda Vr 15 ore
19 – 22 Aprile 2012 Seminario Il gioco della Trasformazione di Gruppo, tenuto da Cristina Piovesana, 25 ore
22-25 Marzo 2012Seminario Il gioco della Trasformazione di Gruppo, tenuto da Cristina Piovesana 25 ore.
9 – 11 Dicembre 2011Seminario Il gioco della Trasformazione di Gruppo, tenuto da Cristina Piovesana 16 ore
7 – 9 dicembre 2011 Seminario Il gioco della Trasformazione di Gruppo, tenuto da Cristina Piovesana 16 ore
5-7 Novembre 2011 Primo Livello di Reiki Usui System con Gyanprem Osho-Neo-Reiki-Master 20 ore
Ottobre 2011- Giungo 2012 Corso di Ginnastica Olistica-Articolare tenuto da Adriano Violato, a San Donà di Piave, presso Associazione Stella Polare 999, per un totale di 74 ore.
Giugno 2012 9 seminari a weekend di 12 ore ciascuno tenuti da Adriano Violato , a San Donà di Piave, presso Associazione Stella Polare 999, Cristalli per l’Ascensione , per un totale di 108 ore
Settembre 2011 Stage Intensivo di Nada Yoga e Canto Armonico con Riccardo Misto a Garda Vr, 8 ore
1 Luglio – 3 Luglio 2011 Seminario Il gioco della Trasformazione di Gruppo, tenuto da Cristina Piovesana 16 ore
29 Giugno – 1 Luglio 2011 Seminario Il gioco della Trasformazione di Gruppo, tenuto da Cristina Piovesana 16 ore
Giugno-Luglio 2011 Ciclo di incontri Arteterapia Modellare l’Argilla con Axel Rutten, Garda Vr. 20 ore
24-27 Marzo 2011 Seminario con Adriano Violato,Nuove Tecniche di Guarigione a Supporto dell’Ascensione a Garda, Vr 20 ore
Ottobre 2010 – Giugno 2011 Corso di Ginnastica Olistica-Articolare tenuto da Adriano Violato, a San Donà di Piave, presso Associazione Stella Polare 999, per un totale di 85 ore
Ottobre 2010 – Giugno 2011 9 seminari a week end di 12 ore ciascuno tenuti da Adriano Violato , a San Donà di Piave, presso Associazione Stella Polare 999, Cristalli per l’Ascensione , per un totale di 108 ore.
Novembre 2005 Laurea in Lingue e Culture per il Management Turistico. Verona. Punteggio 98/110
Corsi di Lingue all’estero: Cannes Francia, Miami USA, Buoenos AiresArgentina  tra il 2004 e il 2008.
2007-2008 ho vissuto a Milano e lavorato presso “Wall Street Intitute” (scuola di inglese) ed il Tour Operator specializzato in viaggi studio “EF”.
Diploma di Perito Turistico conseguito nel 1998 ad Arco Tn presso Gardascuola, 89/100

LA VITA PRIVATA

LA MIA VITA PRIVATA E’ COLORATA DALLA NATURA! Spesso consiglio a chi riceve i miei trattamenti di fare delle belle PASSEGGIATE nella natura, e di respirarla… ci dona conforto e moltissima ENERGIA PULITA e positiva.

Una vera e propria terapia gratuita. Cosi’ mi ricarico nei momenti in cui sono da sola e mi lascio coccolare dai miei GATTI, da quando avevo tre anni i gatti sono sempre stati i miei compagni fedeli e veri terapeuti.
Attualmente condividono la mia casa con due di loro Gina di sei anni e Birba di cinque anni.
Vivo a Garda dal 2008, dopo l’esperienza di un anno a Milano. Il resto della mia vita ho avuto residenza a Riva del Garda dove ho trascorso maggior parte del tempo.Amo vivere nel silenzio, difficilmente a casa ascolto musica, quasi mai accendo radio o televisione. La casa è il luogo in cui lavoro e creo i miei corsi e in cui mi rilasso.Amo vivere nell’ordine e nel pulito, avere cura della mia persona e dello spazio intorno a me.

Ogni giorno svolgo un’attività per il benessere del mio corpo: una passeggiata veloce, una sequenza di stretching, delle meditazioni.

Ho moltissime amiche, ho davvero una grande cerchia di sorelle d’anima non sempre geograficamente vicine ma sempre vicino al mio cuore e presenti che mi fanno sentire amata e perfetta proprio così come sono.
Desidero nominarle e ringraziarne alcune: Roberta Sisti, Flora Cascelli, Ylenia Torboli,  Giovanna Ischia, Paola Traversa, Nunzia de Stefano, Deborah Gentilini…
Ho una sorella e anche mamma che vivono poco distante da me e che lavorano nel settore turistico;
e anche papà svolge lo stesso lavoro nella bella Sicilia.

Amo molto la compagnia di me stessa, e la compagnia delle stupende amiche del cuore con cui trovarsi a una cena o fare un bel viaggio.
IL MIO ELEMENTO PREFERITO E’ L’ACQUA, in tutte le sue forme ma soprattutto il mare.
Colore preferito? Non potrei dirlo, davvero tutti, soprattutto il TURCHESE.

Fidanzamenti? Ho amato moltissimo e sento di amare e ricevere moltissimo amore. Credo sia la cosa più importante. I ruoli li lascio agli attori. L’amore appunto e’ anche arrendersi e semplicemente vivere nel silenzio della mente. Solo un grande amore può azzittire la mente.

Progetti futuri:
crescere, crescere e crescere… per farlo occorre fare esperienza, vivere,
quindi grazie vita per tutto ciò che mi insegni ogni giorno.

COME CONTATTARMI

Con piacere vi rispondo al +39 338 3866915, se sono occupata vi prometto che richiamerò.
Oppure scrivetemi una mail: info@metodomarinachincherini.com
Contattami anche via Facebook: Marina Chincherini oppure Metodo Marina Chincherini
Oppure su Skype: skymaryitaly.
Per ricevere informazioni e aggiornamenti ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER, lasciando la tua e-mail riceverai un piacevole omaggio per il tuo benessere.

PER LA REALIZZAZIONE DI QUESTO SITO E DELL’INTERO PROGETTO
RINGRAZIO di cuore: Flora Cascelli, Ylenia Torboli, Arianna Chincherini, Paola Traversa, Tommaso Savoia, Caterina Marcazzan,  Adriano Violato, i miei insegnanti di Shiatsu e soprattutto mio padre Virgilio e mia madre Tiziana per rispettare, comprendere e sostenere i miei progetti.

BENEDICO TUTTE LE PERSONE che mi hanno permesso di crescere, tutte le esperienze determinanti e gli
INCONTRI PROVVIDENZIALI
BENEDICO LE MIE  MANI ogni giorno per essere il mezzo con cui porto benessere.
BENEDICO IL MIO CORPO sano, la mia VOCE per comunicare, il mio RESPIRO per farmi viva.

GRAZIE